Comitato genitori

COS’E’ UN COMITATO GENITORI?

Il Comitato genitori è una forma di partecipazione attiva alla vita scolastica prevista dalle attuali normative scolastiche. E’ formato da tutti i rappresentanti di classe ma, anche, da tutti i genitori che decidono di impegnarsi per aiutare la scuola a rispondere al meglio ai bisogni degli studenti e delle famiglie.

COSA FA UN COMITATO GENITORI?

Raccolta fondi. Organizzare feste, spettacoli, sottoscrizioni a premi è una delle principali attività di un Comitato Genitori. I contributi raccolti vengono destinati a progetti della scuola, acquisti di strumenti e materiali didattici o a fondi per la solidarietà, sulla base di precisi accordi con la scuola.

Informazione/comunicazione. Ascoltare i bisogni e portare la voce dei genitori in Consiglio d’Istituto (dove si decide cosa la scuola vuole fare, come investire al meglio le risorse, i regolamenti e altro ancora) e, quando necessario, confrontarsi con l’Amministrazione Comunale: sono tra le principali azioni che un Comitato Genitori può svolgere.

PERCHE’ PARTECIPARE ALLE ATTIVITA’ DEL COMITATO GENITORI?

La partecipazione dei genitori è un elemento importante della vita della scuola. Collaborare alle attività del Comitato genitori, partecipare alle Assemblee periodiche, svolgere il ruolo di rappresentante di classe o di rappresentante dei genitori nel Consiglio d’Istituto, votare per eleggerli, o anche solo preparare torte e altre cibarie per le feste, sono diversi modi per contribuire a costruire, in prima persona, una scuola migliore per i nostri figli.